Excite

Yaz, l'anticoncezionale che combatte la sindrome premestruale

Arriverà il 2 febbraio in Italia la pillola studiata a Berlino e oggi numero uno negli Stati Uniti: Yaz, primo anticoncezionale in grado di ridurre i fastidiosi sintomi premestruali.

Yaz è a base di drospirenone, un ormone appartenente alla famiglia degli ormoni progestinici che riesce ad evitare la ritenzione idrica e gli sbalzi d'umore tipici dei giorni precedente il ciclo. Problema quando mai conosciuto: una donna su tre, infatti, lamenta tristezza e depressione, mentre il 27 per cento nota una certa irritabilità e aggressività.

Alessandra Graziottin, Direttore del Centro di Ginecologia del San Raffaele Resnati di Milano, ha spiegato: "E' la più completa e la sola davvero efficace contro i fastidiosi sintomi premestruali che interessano ben 8 donne su 10. Non solo, riduce anche i disturbi che derivano dalla ritenzione idrica: nel 35 per cento delle donne gonfiore, cefalea nel 31, tensione mammaria nel 20. Il 35 per cento delle italiane chiede contraccettivi mirati per risolvere questi disturbi che compromettono in maniera significativa la qualità della vita. La nuova pillola è la risposta poiché grazie al drospirenone e ad una formulazione innovativa, assicura un effetto specifico su questi sintomi".

Novità anche nell'assunzione - 24 pillole rispetto alle tradizionali 21 - come ha precisato la Professoressa Anna Maria Paoletti dell'Università di Cagliari: "Le tre pillole aggiuntive di ormone attivo garantiscono un miglior controllo della sintomatologia premestruale e migliorano l'efficacia contraccettiva, riducendo la fluttuazione ormonale. Per i restanti 4 giorni sono invece previste pillole placebo, senza bisogno di pause tra una confezione e l'altra: si abbatte quindi al minimo il rischio di dimenticanze o errori di assunzione, particolarmente frequenti nelle adolescenti".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017