Excite

Video porno le fa perdere borsa di studio: tutto falso

Ha conquistato la fama grazie a una bufala, ovvero quella di aver girato un video porno che, a sentire la protagonista, le avrebbe fatto perdere una borsa di studio da 33.000 dollari.

Tutto falso. La vicenda di Elizabeth Hawkenson, studentessa 18enne di geologia alla Arizona State University, era stata costruita a tavolino per promuovere uno dei tanti siti pornografici online. E così è stato visto che, il video hard segnalato nel pacchetto truffa, è stato cliccato da tantissimi utenti.

A inizio settimana, lo start della notizia: studentessa perde la borsa di studio per aver girato un video porno finito sul sito Backroom Casting Couch. Un filmato hot con tanto di tesserino universitario in bella vista. Segue la denuncia di un anonimo collega e la revoca della sua borsa di studio: 'Questa giovane ragazza ha disonorato la sua università in modo vergognoso e pubblico e non merita l'aiuto finanziario dell'ateneo'.

A scoprire l'inganno, però, ci ha pensato il settimanale locale Phoenix New Times che ha contattato l'università. Carte alla mano: la borsa di studio non è mai stata revocata. E la 18enne non ha potuto fare altro che confessare: 'Era tutto preparato e sapevo cosa stavo facendo perché mi hanno pagato'. Duemila dollari, per la cronaca.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017