Excite

Vibratori: Hello Kitty diventa Hello Clitty

La gattina giapponese, sì, quella rosa, più di trent'anni d'età, spunta anche sui vibratori. Chiamatelo gadget perverso o sex toys divertente. Fatto sta che Hello Kitty si trasfoma in Hello Clitty.

Sempre più furbi i giapponesi che sul tenero animaletto ci hanno costruto un impero. Oggi Hello Kitty ce la ritroviamo ovunque. La ingurgitiamo su biscotti e caramelle, la utilizziamo su rasoi e depilatori, la indossiamo sulle mutande, ne facciamo un uso smisurato come carta igienica e ora le permettiamo anche di essere nostra compagna nel sesso a senso unico.

Per l'autoerotismo in rosa però, pensandoci bene, il vibratore Hello Kitty è l'ideale, oltre a essere terribilmente fashion. Disponibile nei colori rosa, rosso, lavanda e nero, potrà dunque essere vostro per la modica cifra di 40 dollari.

Una vera rivoluzione, con qualche stranezza. A partire da uno dei cartelloni pubblicitari che cerca di far passare questo 'arnese' come "vibratore per massaggi alle spalle". Ma si sa, l'oggettino in questione riscuote molto più successo e maggiori risultati se usato in un'altra parte del corpo. Decisamente.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017