Excite

Verona, condom e vocabolari nel bordello

Appartamento al terzo piano di un insospettabile condominio nella zona residenziale di Verona. Proprio qui, si consumano prestazioni sessuali a pagamento.

A giugno scorso, il via alle indagini. I carabinieri hanno accertato infatti l'alternarsi di tre ragazze nell'appartamento affittato da una 45enne cinese. Un bordello, insomma, dalle tapparelle chiuse giorno e notte ove accadevano cosine deliziose, come promettevano decine di annunci su internet. Massaggi orientali rilassanti, ma soprattutto rapporti sessuali previo esborso di denaro.

Il blitz delle forze dell'ordine ha così confermato i sospetti. Nell'alloggio sono state rinvenute grandi scorte di condom e anche un vocabolario del sesso con la traduzione dal cinese all'italiano dei termini più in uso durante un rapporto.

Il risultato dell'operazione: la 45enne è stata arrestata con l'accusa di sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina; per una 25enne beccata in flagrante, nuovo decreto di espulsione dopo il primo provvedimento della Questura di Torino risalente all'anno scorso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017