Excite

Vendesi verginità per essere una brava studentessa

Chiamatele pure secchione. Perché se si vuole proseguire il proprio percorso universitario e non si hanno i mezzi, si fa qualsiasi cosa. Pure vendersi la verginità.

È quello che ha fatto una studentessa neozelandese di 19 anni, Unigirl il suo nickname, che ha messo in vendita su internet la sua illibatezza (si spera non presunta). E le offerte non sono mancate.

In realtà è storia vecchia. Nel 2008 una studentessa 22enne di San Diego, Natalie Dylan, si era esibita nello stesso show - 'Viviamo in una società capitalista, perché non devo capitalizzare sulla mia verginità? Mi voglio così pagare gli studi...'. Identico copione lo scorso anno con la rumena Alina Percea, e la sua verginità vinta da un quarantenne italiano.

Ma torniamo a Unigirl e al suo imbarazzo per la scelta tra oltre 1200 proposte a scatola chiusa, visto che lei non ha pubblicato alcuna foto. Ma eccola un bel giorno prendere il coraggio tra le mani e decidere di accaparrarsi 32mila dollari, circa 45mila dlr australiani, per andare a letto con un perfetto sconosciuto.

Tutto è cominciato qualche giorno fa sul portale d'aste Ineed. Un annuncio che scatena curiosità, 30mila visite in una sola settimana e poi la conclusione. Unigirl ora non potrebbe essere più contenta di così. 'Ringrazio le persone che hanno letto il mio annuncio e ringrazio per le offerte ricevute. Ho deciso di accettare la più alta che è ben al di sopra di quello che mi aspettavo. Prendo questa decisione pienamente cosciente delle conseguenze'.

Nessun reato, sia chiaro. E nessuna colpa per il proprietario del sito, Ross McKenzie. La politica della pagina web è quella di rispettare qualunque annuncio, basta che sia legale e di contenuto non offensivo.

Se poi si pensa che in Nuova Zelanda la prostituzione è prevista dalla legge, insieme alle offerte di servizi sessuali su giornali e sul web... non resta che fare chapeu di fronte al libero mercato.

Photo: Tgcom

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017