Excite

Usa: pornografia sempre più cercata su Internet

E poi dicono che non è un'ossessione. La pornografia è ovunque, e sul web è più che mai cercata, voluta, consumata. A sostenerlo è uno dei più autorevoli blog statunitensi, l'Huffington Post, con tanto di grafico.

Numeri alla mano: 24 milioni 644 mila i siti a luci rosse e ben il 70% degli uomini americani tra i 18 e i 24 anni che ammette di visitare siti hard ogni mese. I consumatori del porno online non sono però solo uomini.

Almeno un 30% di donne, infatti, la pensa come i maschietti e si lascia andare a ore di navigazione nel piacere per poi ammetterlo senza problemi.

E ancora numeri, con 2,5 miliardi di mail hot al giorno, 68 milioni di ricerche quotidiane verso quei lidi. I termini più inseriti nei motori di ricerca? 'Sex', 'Adult dating' e 'Porn'. A soli 11 anni, poi, c'è solitamente il battesimo in rete con la prima ricerca proibita.

E se il 35% dei download da internet riguarda materiale pornografico, il 20% degli uomini ha ammesso di guardare filmati e immagini porno mentre è a lavoro con una media di 6 minuti e 29 secondi a visita. C'è pure un giorno in cui si fa un maggiore consumo di materiale porno online: la domenica. Mentre l'ultimo boom di visite porno in America si è avuto in occasione del Giorno del Ringraziamento dello scorso anno. Misteri.

Photo: Askmen.com

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017