Excite

Tutti gli uomini guardano i film porno

C'eravamo arrivati per deduzione logica ed esperienza, e adesso anche la scienza ci dà ragione. Tutti gli uomini amano il genere porno e non c'è persona che, nella vita, non abbia visto un film hard.

Gli scienziati dell'Università di Montreal si erano messi d'impegno per uno studio che sottolineasse le differenze tra chi regolamente consumava pornografia e chi invece ne sapeva qualcosa, ma senza aver mai visto scene del genere.

Eccoli dunque partire alla ricerca di universitari che non usufruissero di questo tipo di materiale. Un buco nell'acqua. "Siamo andati in cerca di ventenni che non avessero mai fatto uso di materiale pornografico - ha spiegato il professor Simon Louis Lajeunesse della University's School of Social Work - ma non ne abbiamo trovato nemmeno uno".

Allora che si fa? Si decide di spostare il proprio interesse verso le modalità di consumo della pornografia. E se la maggior parte di maschietti ha confessato di aver visto le prime pellicole intorno ai dieci anni, risulta che oggi la pornografia viene consumata per il 90% on line. Pochi, ormai, ad usufruire di dvd e cinema a luci rosse.

Anche i tempi di consumo variano. I ventenni single dedicano una media di 40 minuti alla settimana per questa piacevole attività; chi è in coppia invece, dimezza e scende a 20 minuti.

Gli effetti? Nessuno in particolare. Il porno non istiga alla violenza, come ha spiegato il professor Lajeunesse: "In nessuno dei ragazzi l'uso di pornografia ha modificato la visione della donna, o i sogni sulle proprie relazioni che tutti vogliono essere più complete e armoniose possibile. Non ha nemmeno innescato crimini sulle donne. Questi uomini riescono a distinguere la realtà dalla fantasia e non vogliono che le loro compagne si trasformino in pornostar". In linea di massima, ovvio.

Photo: Videojug.com

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017