Excite

Tutti a tavola, nudi

Nel centro di Manhattan, tra i locali più alla moda e lussuosi ha aperto il "Clothing Optional Dinner", ristorante in cui i vestiti sono vietati. L'idea del pasto senza veli è partita da un gruppo di nudisti della "Grande Mela" che volevano qualcosa di più elegante delle spiagge selvagge che normalmente frequentano. (Ecco le immagini).

I proprietari del locale ci tengono a precisare che la cucina è ottima e l'idea di un ristorante in abito adamitico non è legata al sesso, si tratta solo di un modo per vivere il nudismo come un'abitudine uguale a tante, senza essere costretti a cercare un luogo, magari percorrendo centinaia di chilometri, per condividere la libertà di muoversi nudi.

I camerieri sono vestiti di tutto punto e raccolgono nel guardaroba all'ingresso sciarpe, cappotti, vestiti e biancheria intima dei clienti. Le sedie vengono coperte con panni di seta.

"Questo è un vero ristorante. E' eccitante stare in un ristorante nudo", racconta George Keyes, 65 anni, insegnante in pensione e membro del gruppo nudista "Males Au Naturel", che a cena indossa una collana, orecchini e un "braccialetto genitale" di pelle nera con inserti rossi.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017