Excite

Spencer Tunick, tutti nudi per protesta

Il maestro del nudo di massa ha colpito ancora. L'artista americano Spencer Tunick, che ha fotografato in 15 anni di lavoro centinaia di corpi nudi, questa volta ha dato il suo contributo per una giusta causa tutta francese.

Guarda le immagini dei corpi nudi in vigna

In collaborazione con Greenpeace, il fotografo ha infatti dato vita all'ennesima installazione senza veli - questa volta nel cuore della regione della Borgogna - per mobilitare l'opinione pubblica sulla gravità dei cambiamenti climatici. L'evento si è svolto nel week end appena trascorso e ha visto la partecipazione di chiunque volesse far sentire il suo appoggio in merito alla questione ambientale. Ovviamente senza abiti addosso.

E così il rendez vous c'è stato, presso una casa vinicola tra le vigne di Pouilly-Fuisse, dove gli impatti del riscaldamento globale stanno mettendo in pericolo la produzione dei prestigiosi vini francesi conosciuti in tutto il mondo.

Risultato più che entusiasmante: 713 persone di ogni età, uomini e donne, hanno posato in versione adamitica, incoraggiati anche dalle parole di Pascal Husting, direttore generale di Greenpeace France: "Siamo di fronte alla massima espressione del concetto di vigneto. Il terreno e il clima sono importantissimi e ogni minima mutazione a livello delle temperature provochera' catastrofi perche' non ci sara' piu' quella finezza dell'aroma rinomata in tutto il mondo. Quello che state facendo è a metà strada fra un'opera d'arte e una mobilitazione civile, state scrivendo la storia". E storia è stata.

Photo: El Pais

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017