Excite

Shades of Love, sexy shop o negozio di alimentari?

Storie strane di vita più o meno quotidiana. Eppure Rosemary Benitez, proprietaria di un sexy shop, si trova in mezzo a una vicenda che, in un primo momento, poteva apparire quasi uno scherzo. No no, tutto vero.

Lei, tra giocattoli erotici e dvd a luci rosse, vende infatti lingerie particolare, completini intimi commestibili. Ci siamo capiti. Peccato però che adesso, per non rischiare di vedersi chiusa l'attività, la donna dovrebbe ottenere un permesso identico a chi ha un negozio di alimentari.

Shades of Love, questo il nome del sexy shop americano di San Antonio, ha dunque le ore contate. Una licenza, quella che la Benitez dovrebbe tenere sempre in bella mostra, dal costo annuale di 230 dollari circa, oltre al fatto di dover permettere che il suo shop sia oggetto di periodiche ispezioni per valutarne l'igiene.

Insomma, la proprietaria è senza parole. Anzi, qualcuna ne ha. 'Vendo dei prodotti chiusi in scatola, non certo alimenti per pranzare o cenare. Più che altro sono completini da leccare, gustare. E questa richiesta mi pare assurda'. Chi la spunterà?

Photo: Iwantoneofthose.com

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017