Excite

Sexy shop diventa lo sponsor di uno scuolabus

Incredibile ma vero. A Belluno, infatti, lo scuolabus è diventato erotico. Un qualcosa che ha fatto gridare giustamente allo scandalo e infuriare i genitori.

A puntare il dito contro il mezzo, proprio le mamme e i papà che ogni giorno vedono i loro figli trasportati dai pullman della Dolomitibus alle primarie del Boscariz. E una madre non ci sta: 'Sulle fiancate delle corriere adibite a scuolabus, gestite e di proprietà della Dolomitibus, campeggiano le pubblicità di un noto sexy shop bellunese. Non è per essere bacchettoni, ma ritengo e pensano anche altri genitori che come me hanno i figli che frequentano la primaria del Boscariz, che non sia opportuno appiccicare reclame così ad un mezzo adibito ad attività didattiche'.

Non è certo la fine del mondo, fanno sapere. Ma 'ritenendo le corriere scuolabus erotiche non adeguate a far salire i piccoli che tra l'altro frequentando le elementari sanno leggere - ha concluso la signora - come genitori chiediamo a Dolomitibus o di togliere la sponsorizzazione o di cambiare i mezzi'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017