Excite

Sexy shop a Pistoia, la rivoluzione a luci rosse

Anche i pistoiesi hanno i loro sogni proibiti. Soprattutto le donne che risultano essere oggi le maggiori acquirenti nei sexy shop della zona.

Lo sa bene Luigi Cinefra, 52 anni, proprietario di Magic moments. Da diciassette anni nel mercato hot, ammette di non aver conosciuto momenti difficili. 'L'attività è fiorente. Io della crisi non mi sono nemmeno accorto. Ho cominciato con un negozio da venti metri quadri, che nessuno voleva accanto, dalle parti dello Stadio e ora ho uno degli ambienti più grandi d'Italia, compresi i 350 metri di parcheggio, e dove arrivano clienti da tutta la Toscana, ma soprattutto da Pistoia, una città che, devo dire, mi ha premiato. E mi hanno premiato soprattutto le donne, la metà della mia clientela, comunque molto selettiva'.

Tutte le categorie sono rappresentate, fa sapere Cinefra: casalinghe, manager e così via. 'La nuova tendenza è quella di vivere il sesso come gioco e non come tabù. Il merito di questa evoluzione è anche nell'esistenza di questo negozio e nella possibilità di avere davanti un interlocutore che assiste il pubblico'.

Insomma, lodi e lodi alla clientela femminile che, con la sua fantasia, 'è riuscita a interagire con questo settore e a consentire un salto di qualità. Sono le donne il fenomeno rivoluzionario, si muovono con disinvoltura tra gli scaffali e quasi sono dispiaciute che l'uscita dia sul retro, ma per me è solo una precauzione di sicurezza interna. Tra le ultime clienti, ho notato, un certo aumento delle donne dell'est, anche loro tranquille e disinibite, che non si vergognano a chiedere quelle che occorre loro'.

L'oggettistica, assicura Luigi, è capace addirittura di aiutare una sessualità in crisi. 'Se il sesso è soddisfacente, si può fare a meno anche degli psicologi'. Se lo dice lui...

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017