Excite

Sessualità, bye bye impotenza

Cin cin, c'è da festeggiare. Cosa? Il ritrovato splendore del maschio a letto. Tanto che un magazine autorevole come Le Monde titola, sulla sua copertina, "Addio impotenza".

Un tempo – anni Settanta - c'era la rivoluzione sessuale in rosa. Ora tocca ai maschietti prendersi la loro rivincita dopo averne viste davvero di tutti i colori: il blu del Viagra miracoloso, il giallo del Cialis One A Day. Ed è possibile tirare un sospiro di sollievo come ammette Philippe Brenot, psichiatra dell'associazione sessuologi francesi: "Stiamo vivendo un momento storico che definisce un'era. Fino a quarant'anni fa si privilegiava un approccio psicologico nelle cure. Poi finalmente sono apparse le cure farmacologiche. E oggi risultano risolte il 99% delle disfunzioni sessuali".

Le Monde, dicevamo, dedica un lungo articolo alla questione spinosa. "Di solito non parliamo così esplicitamente di sesso, ma abbiamo pensato che fosse una buona notizia ed era giusto condividerla".

Il paradosso, però, è dietro l'angolo. Chiedetelo a Marc Galliano, andrologo dell'ospedale Montsouris: "Le pillole non bastano", lasciando intendere la necessità di terapie psicologiche, e che di giovani che bussano agli studi di andrologi ce ne sono ancora molti. Troppi. "La verità è che dopo queste due rivoluzioni sessuali, servirebbe una nuova educazione erotica", conclude Galliano. Qualcuno si offre come docente?

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017