Sesso orale e tumori, la verità in un documentario

Allarmi su allarmi. La relazione tra sesso orale e tumori? Sottolineata prima da scenziati americani, poi da una ricerca presentata in estate durante la 9th International SVO Conference on Head and Neck Cancer di Mestre.

Adesso l'ennesima conferma che verrà resa ufficiale nei prossimi mesi. La Bbc trasmetterà infatti un lungo documentario presentato dall'attrice britannica Jaime Winstone ove si affronterà il tema del cancro orale, tumore della bocca che solitamente riguarda il tessuto delle labbra o della lingua.

Tra le cause, fumo e abuso di alcool ma non solo. Responsabile è anche il papilloma virus umano (HPV), un virus che si trasmette per vie sessuali. I dati forniti dall'associazione britannica Cancer Research UK sono d'altronde preoccupanti: ogni anno, nel solo Regno Unito, muoiono circa 1.800 persone per cancro orale.

La dottoressa Lesley Walker, direttrice del centro informazioni dell'associazione Cancer Research UK, fa sapere: 'È chiaro che le persone hanno maggiori possibilità di essere colpite da questa malattia se hanno tanti partner sessuali e se praticano il sesso orale, siano essi uomini o donne'.

E in attesa delle verità raccontate dal documentario, la Walker ricorda che la vaccinazione delle ragazze contro l'Hpv potrebbe ridurre il livello di infezione, ma il miglior consiglio resta sempre quello: sì all'utilizzo del preservativo.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014