Excite

Sesso orale, a rischio tumori alla gola e alla bocca

Attenzione al sesso orale. L'allarme arriva dagli scienziati degli Stati Uniti, precisamente dal team della Johns Hopkins University di Baltimora i cui studi avrebbero evidenziato una relazione tra sesso orale e tumori.

La notizia ha fatto il giro del mondo, soprattutto grazie alla diffusione del New England Journal of Medicine, famosa rivista medica. E si evince un rischio nove volte più elevato per le persone che hanno praticato sesso orale con più di sei partner. Il pericolo si chiama HPV papilloma virus umano, una minaccia che nell'80% dei casi colpisce soprattutto le donne e il loro apparato riproduttivo.

In campo di studi, la Johns Hopkins ha prelevato il sangue e la saliva da 100 uomini e donne a cui era stato diagnosticato un cancro alle tonsille, alla gola e alla lingua. E i risultati hanno espresso chiaramente una correlazione tra rapporti orali e rischio tumori.

Al bando, forse un giorno, fellatio e cunnilingus senza preservativo anche se Maura Gillison, tra gli autori dello studio, ha specificato: "Occorre ricordare che questi tumori sono rari. Infettarsi con il virus non vuol dire andare necessariamente incontro alla malattia".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017