Excite

Sesso, le quarantenni godono di più

I serial televisivi ci avevano avvertiti, ma ora arriva la conferma scientifica: le donne raggiungono l'apice della carica sessuale intorno ai 40anni. Meglio tardi che mai.

Lo rivela una ricerca condotta dalla University of Texas e pubblicata dalla rivista Personality And Individual Differences. Come si è arrivati a questo risultato? Facile: i ricercatori hanno diviso un campione di quasi mille donne in tre gruppi: quelle tra i 19 e i 26 anni, al massimo della fertilità; quelle tra i 27 e i 45, con una capacità di concepire che comincia gradualmente a diminuire; quelle vicine alla menopausa o già in menopausa.

La risposta circa un tipo di sesso incredibilmente migliore, sotto tanti punti di vista, pare sia arrivato proprio dal secondo gruppo. Le quarantenni poi sono quelle che danno maggiore soddisfazione: pensano spesso al sesso, lo fanno di più, si divertono e sono pure aperte ad avventure di ogni genere.

Il professor David Buss, uno dei curatori della ricerca, non ha dubbi: 'I nostri studi indicano che le donne con un fertilità declinante hanno maggiori motivazioni sessuali e un appetito sessuale superiore rispetto a donne con una fertilità relativamente più alta'. Insomma, più l'orologio biologico va avanti, e più aumenta la carica sessuale.

Secondo Pan Spurr, invece, esperta di comportamenti sessuali, la spiegazione sarebbe ancora più semplice. Il risultato dipenderebbe infatti dalla maggiore esperienza a letto accumulata dalle donne tra i 30 e i 40 anni. A ognuno, dunque, la sua teoria preferita.

Photo: Thesun.co.uk

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017