Excite

Sesso, dove farlo prima dei trent'anni

Beata giovinezza. Poi col passare del tempo, si sa, aumentano le responsabilità, diminuisce il desiderio di fare pazzie, e pure il sesso rischia di risentirne.

Non siamo catastrofici, certo, ma per qualcuno il traguardo dei trent'anni viene visto anche come soglia massima in cui dare il meglio – e il peggio – nel sesso. Avventure di una notte e via, prestazioni irripetibili, compagnie di tutti i colori e location incredibili.

Lo famo allora strano? Sì, ma entro i trent'anni. Ecco allora apparire su Thefrisky.com una simpatica guida, i trenta posti dove fare sesso prima di spegnere le fatidiche 30 candeline. Tra verità e voglia di scherzare, le cornici al nostro atto sessuale sono davvero tante.

Se alle prime posizioni si fanno notare gli amplessi consumati in uno zoo o tra le cascate, divertono le proposte di farlo in un'auto della polizia o nella hall di un teatro. Magari con tanto di applauso del pubblico.

Attira, non c'è che dire, l'idea di poterlo fare sulla scrivania del vostro ufficio, soprattutto se il capo è a pochi metri più in là, o in cucina (sui fornelli rigorosamente spenti o sul pavimento, si spera non unto).

E ancora, potreste attrezzarvi per provare la passione su qualche mezzo pubblico (attenti a non farvi arrestare per atti osceni in luogo pubblico), in un parco giochi (quando i bambini non sono in giro, sia chiaro), su un pianoforte a coda, in un campo da golf di notte, nel bagno dell'aereo (spazio permettendo), in una camera piena di specchi (trito e ritrito).

E non mancano infine i luoghi d.o.c. del sesso in giovane età: la spiaggia, la tenda da campeggio, l’ascensore, il lettone dei genitori. Il letto di camera vostra? Consentito, sì. Ma sappiate che, dopo i 30, avrete fin troppo tempo per provarlo.

Photo: Mirror.com

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017