Excite

Sempre più studenti nel mondo a luci rosse

Studenti modello? Sì, ma meglio se impegnati anche in altre attività. Numerosi infatti, oggi, i giovani che associano ai libri professioni a carattere sessuale. Prostituzione in primis, senza girarci troppo intorno.

C'è chi fa l'escort, chi il gigolò, chi il massaggiatore. Attività normali per alcuni, soprattutto perché ottime fonti di reddito. Un recente studio britannico ha infatti dimostrato che il 16, 5 per cento degli studenti universitari prenderebbe in considerazione di lavoro nell'industria del sesso. Il 93 per cento, addirittura, lo farebbe esclusivamente per soldi.

Una piccola nota: negli Stati Uniti la prostituzione è illegale. Ma non in Canada ove i giovanissimi sembrano averlo capito molto bene.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017