Excite

Rocco Siffredi: ho tradito mia moglie

Della sua crisi ne abbiamo già avuto modo di disquisire. Una sorta di pensione in età giovane mal digerita, ed ecco che Rocco Siffredi, da un giorno all'altro, era andato in crisi.

Guarda la gallery di Rocco Siffredi

Oggi il pornoattore torna a discuterne sulle pagine di Diva e Donna, confessando in merito a quel periodo: 'Ho tradito mia moglie, ma è stato solo un fattore di necessità biologica. Nessuno poteva capirmi, questo è un lavoro che in pochi riescono a fare. Un po' c'è stata anche crisi. Lei mi vedeva cambiato, ma ha cercato di aiutarmi standomi vicino'.

Dunque, Siffredi è caduto nella rete del sesso fuori da un set. Per lui, un tradimento in piena regola. Fortuna che 'mia moglie è una persona fantastica. Se avessi avuto una donna mediocre accanto non ce l'avrei fatta. Lei si è adeguata a me e poi sa che con le altre faccio solo sesso. Tutto comincia e finisce con il ciak. Con mia moglie, il desiderio è naturale. Rosa sa che sul set non porto né la mia anima né il mio cuore. Sono parti di me che le appartengono'.

Non manca poi il tempo per raccontare un curioso aneddoto, ovvero quella volta che girò un film a fianco della villa di George Clooney: 'Lui non c'era, ma mi sono ritrovato nudo davanti a tanta gente che passava incuriosita'. Chissà perché...

Photo: Gazzenda.gazzetta.it

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017