Excite

Presidenziali a letto: vincono gli indipendenti

Nella corsa alla Casa Bianca la battaglia è tra i candidati democratici e repubblicani, ma quando la competizione si sposta tra le mura casalinghe, per la precisione in camera da letto, a vincere sono gli indipendenti. Secondo l'indagine "Politics of sex" condotta dal mensile Playboy, infatti, sono proprio gli indipendenti i più bravi tra le lenzuola.

Tra i 900 adulti intervistati di eta' compresa fra i 18 e i 64 anni, il 45% ritiene che gli indipendenti siano amanti migliori, contro il 36% che predilige i democratici e solo il 18% preferisce i repubblicani.

E' un democratico, Bill Clinton, ad essere considerato il presidente più sexy degli ultimi quarant’anni, seguito a distanza da Ronald Reagan. Anche su questo fronte, primato negativo per i repubblicani: per il 38% degli intervistati, l’uomo meno sexy alla Casa Bianca è stato Richard Nixon.

Il sondaggio incorona Michelle Obama, moglie del candidato alle primarie democratiche, Barack, come la donna piu' sexy della politica statunitense; seguita dal segretario di Stato americano, Condoleezza Rice (17,5%), dalla First Lady, Laura Bush (16,3%, e, in coda, la candidata alla nomination democratica, Hillary Clinton (14%).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017