Excite

Pornoprof: "sono una donna semplice, fatemi tornare a scuola"

Dopo essere stata sospesa dall'attività di insegnante a causa di un video hot girato alla fiera del sesso a Berlino, Anna Ciriani, la pornoprof in arte Madameweb (guarda le sue foto), chiede chiarezza sul suo destino professionale, difendendo la sua posizione. "Ognuno può far ciò che vuole se non commette atti illeciti", spiega la 39enne e sul suo caso presto deciderà un giudice.

Era partita tempo fa una raccolta di firme per il reintegro della pornoprof nel suo posto di insegnante di scuola media (leggi qui la notizia), ma lei sostiene di non poterne più di questa attesa. Allo scoperto per difendere Anna esce anche Paolo, il marito di cui nessuno sapeva l'esistenza: "A Berlino Anna si è divertita, ma non ha fatto male a nessuno", dice, spiegando che la trasgressione della compagna non ha nulla a che vedere con la sua professionalità. "Lei ci tiene al suo lavoro, mi auguro che si valutino i suoi meriti. Giovanni Scattone, condannato per omicidio, è supplente al liceo; la Franzoni cresce due figli. Mi moglie che male ha fatto per essere trattata così?".

E ancora Madameweb spiega: "Si sono scritte tante falsità sul mio conto, ma io sono una donna semplice, voglio tornare in cattedra. Se voglio trasgredire, sono affari miei, non ammazzo nessuno. Se avessimo voluto, adesso saremmo miliardari", lei lo ripete: "Non voglio fare soldi con il mio corpo".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017