Excite

Pene in tubo metallico, intervengono i Vigili del Fuoco

Gli uomini, spesso e volentieri, costringono il loro organo sessuale ad esperienze assurde. Come l'ultima accaduta in Gran Bretagna ove un 40enne è rimasto incastrato con il pene in un tubo di metallo.

Storie di sfortune e derisione, soprattutto se si è costretti a rivolgersi a sconosciuti per risolvere il problemino. Una corsa al Southampton General Hospital, in questo caso, e poche spiegazioni. E per i dottori del pronto soccorso, la situazione è apparsa complessa da subito visto che il tubo limitava il flusso sanguigno, e il pene non riusciva a rilassarsi.

Ancora una volta, però, i medici si son visti costretti a chiedere l'intervento dei Vigili del fuoco che si sono presentati con regolare sega circolare.

Come ha raccontato un portavoce al Southampton Daily Echo: 'C'è voluta una mano eccezionalmente ferma per rimuovere il tubo, con la preoccupazione aggiuntiva che il metallo diventasse rovente'. E l'operazione scrupolosa, che ha coinvolto otto Vigili ed è durata circa un'ora, è andata a buon fine.

Stupito anche il Capo dei Vigili, Greg Garrett, che ha tenuto a specificare: 'Ho visto incidenti nel genere solo 3, 4 volte durante la mia carriera lunga 17 anni. Non sono eventi all'ordine del giorno'. Per fortuna.

Photo: Herbalfinest.com

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017