Excite

Pasticche e Viagra: rimedi sessuali dei 20enni

In occasione del decimo anniversario della famosa pillola blu, il settimanale Panorama ha realizzato un'inchiesta, svolta nei locali notturni d'Italia. E' emerso che il Viagra spopola tra i frequentatori delle discoteche, che hanno un'età compresa tra i 20 e i 35 anni, perfettamente sani.

Tra i motivi per cui i giovani cercano un aiuto farmacologico vi è: la necessità di migliorare le proprie prestazioni, oppure per non deludere il partner al termine di una serata e, infine, per evitare gli spiacevoli inconvenienti sessuali legati all'assunzione di alcool e droga.

Ma il vero problema rivela Panorama è un altro: come fanno i ragazzi a reperire un farmaco acquistabile solo con ricetta medica?

Si scopre che esiste un vero e proprio mercato nero. Dalle testimonianze raccolte emerge che i giovani ripiegano su pastiglie che contengono lo stesso principio attivo del Viagra, ma hanno un costo molto inferiore.

Oppure c'è Internet: si può acquistare online in India o a Singapore, Paesi nei quali il principio attivo non è coperto dal brevetto; una compressa a base di sildenafil costa meno di tre dollari.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017