Excite

Oscar del Porno, vincono Tori Black e Sasha Grey

And the winner is… Non è ancora tempo di celebrare attori internazionali nella notte degli Oscar, ma gli AVN Awards riscuotano comunque un grande successo.

Guarda le immagini hot di Sasha Grey - Tori Black

E l'edizione 2010 degli Oscar del porno, tenutasi lo scorso fine settimana in un albergo di Las Vegas, ha visto trionfare due giovani pornostar, Tori Black e Sasha Grey. Per la prima, sei statuette tra cui quella di migliore attrice femminile dell'anno e della migliore scena a tre (con Mark Ashley e Rebeca Linares). Per la Grey, tre premi tra cui gli Oscar della migliore scena anale ed orale.

Il successo delle due ragazze? Unicamente nella loro immagine acqua e sapone, lontana anni luce dalle pornostar ormai tutte super-siliconate e prodotte in serie.

Ma passiamo anche gli altri premi. A vincere, il film 8th Day di Ren Savant. Sette riconoscimenti tra cui quello di migliore video. E visto che, secondo la pellicola, solo il sesso sarà in grado di salvare l'umanità dall'apocalisse, il regista ha voluto personalmente ringraziare tutti gli attributi dei vari lui e le vagine delle lei che hanno preso parte all'opera. Chapeau.

Non poteva mancare il nostro Rocco Siffredi. Per lui, la statuetta della migliore serie straniera con Rocco-Puppet Master. E sulla sua ritrovata passione per i set porno: "Sono fatto per essere davanti alla telecamera, non dietro, e sul set per me è tutto come prima: due, tre, cinque. La differenza la sento la sera: rispetto a quando ero più giovane, sono molto più stanco". Problemi di sua moglie.

Ma non solo riconoscimenti in vetro da mostrare fieri, magari sul caminetto di casa. C'è a chi è andata meglio, economicamente parlando, e ha ricevuto premi più sostanziosi. Kimberly Kane, tra le migliori attrici, ha vinto un bracciale di diamanti, mentre il pornoattore francese Manuel Ferrara si è portato via un orologio di lusso Tag Heuer dal valore di 5mila dollari.

Infine, la presentazione di una serie di gadget sofisticatissimi. La tv in tre dimensioni ne è degno esempio: un Home Theatre da 4mila dollari con uno speciale decoder e un abbonamento da venti dollari al mese. Altro che digitale terrestre.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017