Excite

Origami RAI, il preservativo anale

Cosa mancava? Pensateci bene. Un preservativo anale. E tra qualche tempo sarà realtà visto che a lanciarlo ci penserà la Strata Various Product Design di Los Angeles.

Nel nome scelto, Origami RAI, si nasconde dunque un metodo di prevenzione innovativo, sicuro, facile da utilizzare e capace di rendere piacevole il rapporto per entrambi i partner.

L'inventore del nuovo condom anale si è infatti posto due obiettivi: porre l'accento sul piacere e migliorare, allo stesso tempo, il discorso sulla sicurezza. A quanto pare, è stato capace come pochi a ottenere tutto questo.

Basti pensare che il materiale di Origami RAI è stato testato per la biocompatibilità e ha mostrato anche zero permeabilità virale per il batteriofago Phi-X174, uno dei più piccoli virus conosciuti. Se questo non è già un primissimo successo...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017