Excite

Orgasmi multipli con G-shot

Collagene nelle labbra, collogene nel viso, collagene nel culo, collagene nelle tette: insomma, collagene da iniettarsi ovunque, perfino lì, nella "patatina".
E' la trovata del dott. David Matlock, il ginecologo americano meglio conosciuto come il “Picasso delle vagine”. Matlock, pioniere della chirurgia estetica per il ringiovanimento vaginale, ha di recente creato nella sua clinica di Beverly Hills, "Laser Vaginal Rejuvenation Institut", una tecnica di potenziamento del punto G. G-Spot Amplification, o G-Shot, questo il nome dell’invenzione che promette di moltiplicare l’intensità e il numero degli orgasmi femminile, migliorando le prestazioni sessuali anche per quanto riguarda i tempi di eccitamento.

Consiste in un semplice intervento ambulatoriale in anestesia locale, della durata di solo quindici minuti. Il medico definisce il trattamento: "liposcultura della vagina, un semplice intervento non chirurgico. Si inietta una certa quantità di collagene nei tessuti vaginali, nella zona del punto G. Il risultato è un aumento del piacere sessuale nelle donne che hanno una vita sessuale normale. Offro questo trattamento solo da due mesi e già non riesco a far fronte a tutte le richieste".

Peccato però che questo trattamento non sia alla portata di tutte le signore, infatti il costo di un G-shot è di 1.850 dollari ma sembra dalle dichiarazioni di una delle pazienti di Matlock che siano proprio soldi ben spesi. "Dopo essermi sottoposta al trattamento mi eccito molto più facilmente e non ho bisogno di lubrificanti come prima, ho orgasmi multipli, non uno o due, ma cinque o sei. È migliorato il mio rapporto con il sesso e con il mio partner, ma la cosa importante è che ora ho più stima di me stessa".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017