Excite

No al locale di scambisti in provincia di Vicenza

Può la tranquillità di un quartiere essere minacciata dall'apertura di un locale per scambisti? Certo che sì, ed è ciò che sta accadendo in questi giorni a Thiene, in provincia di Vicenza.

È bastata infatti una notizia passata di voce in voce per togliere il sonno ai residenti. L'avviso della nascita di un night per scambiti in una struttura già esistente, un tempo adibita a classica discoteca. Il locale, tra l'altro, sarebbe ora passato sotto la proprietà di un gestore di Roma specializzato proprio in questo tipo di attività hot.

Ecco allora partire subito un volantino da parte dei residenti della zona Conca. 'Il nostro quartiere, quello per la cui tranquillità abbiamo scelto di comprare, con tanti sforzi, le nostre belle case, quello che abbiamo reso tranquillo e sicuro, vedrà sorgere un club per scambio di coppia. Cioè quel tipo di locale dove uomini, donne, omosessuali e transessuali vanno per fare sesso promiscuo. Non siamo qui a discutere sui gusti sessuali delle persone - ribadiscono i cittadini - ma a segnalare il rischio di degrado che corre il nostro quartiere, il rischio di vedere le nostre case perdere valore, di trovare pervertiti davanti al cancello, di vedere i nostri figli importunati'.

Prossime mosse: la presa di posizione del Comitato di quartiere e manifestazioni varie. La battaglia, insomma, è solo all'inizio.

Photo: Travelblog.it

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017