Excite

Nikki Jayne, dalla chiesa al porno

Tutta casa e chiesa. Poi un giorno Nikki Jayne si è ritrovata a diventare la stella dell'hard mondiale. Tipica bellezza inglese, occhi celesti, chioma biondissima. Sulla carta d’identità, 22 anni e professione pornostar.

Guarda le foto più hot di Nikki

Nikki, vero nome Samantha Jayne, non fa mistero dei suoi trascorsi religiosi, tanto da raccontarlo al News Of The World. "Ogni domenica andavo in chiesa e organizzavo con i miei amici dei punti d’incontro per gli anziani. Fino a quando ho scoperto che c’erano anche altre cose nella vita, per esempio gli uomini".

Mai scoperta più piacevole. E il passo dalle atmosfere religiose ai set pornografici è stato davvero breve, tanto da aver appena firmato un contratto esclusivo con la Vivid Entertainment, una delle più grandi società pornografiche al mondo. Per interderci, quella che ha fatto di Jenna Jameson una delle attrici hard più celebri.

Guarda la gallery di Jenna Jameson

"Mi sento fortunata a essere una Vivid Girl, ora so di poter andare lontano", ha spiegato Nikki. E il percorso professionale dell'inglesina è stato variegato. Abbandonati presto gli studi – la ragazza è scappata dopo soli tre mesi di college – ecco arrivare varie esperienze: venditrice di spazi pubblicitari in un giornale locale, poi istruttrice di fitness.

Le è bastato proclamare ad alta voce il suo sogno – diventare un attrice hard – che dopo soli tre giorni, Nikki era in Repubblica Ceca a girare le sue prime scene. "Andavo al college ma lo trovavo noioso, poi i ragazzi mi vedevano come un maschiaccio. Una sera, vedendo alcuni dvd, ho detto ai miei amici che sarei voluta diventare una pornostar. Ho girato la mia prima scena davanti a cinquanta persone ed è stato un atto liberatorio. Ho pensato che se ci fossi riuscita, avrei potuto fare di tutto nella vita".

La sua famiglia? "Mi è stata veramente di supporto. Mia madre non ci vede niente di male, anzi le mostro tutte le mie immagini di nudo. Ora sento di non dover dimostrare niente a nessuno o di dovermi giustificare finché sono serena con me stessa. E se prima ero una ragazza religiosa, ora so di essere una persona più spirituale".

Infine, una perla di saggezza: "Sul lavoro mi capita di essere più alta dei miei partner, ma non importa. In fondo siamo tutti della stessa altezza quando siamo a letto".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017