Excite

Nasce il profilattico telecomandato

Scienziati australiani dell'università di Adelaide hanno inventato un contraccettivo, ad uso maschile, che si attiva con un telecomando. Infatti, grazie ad una valvola che regola il flusso di sperma dai testicoli con un sistema radio, il preservativo viene telcomandato.

"E' con un telecomando - spiegano gli inventori sulla rivista scientifica Smart Materials and Structures - che è possibile aprire o chiudere il passaggio, come una sorta di vasectomia reversibile che non comporta un intervento chirurgico, ma solo l'impiego di un ago ipodermico".

La radiofrequenza che permette di aprire e chiudere il passaggio è personilizzata in modo tale da non influenzare altri congegni elettronici, evitando pericolosi inconvenienti. Sostengono ancora gli inventori, "il telecomando è meglio che lo tenga il medico di fiducia, per evitare un accendi-spegni per errore. E dunque gravidanze indesiderate".

Attenzione, però, con il tempo, infatti, la valvola potrebbe fondersi con i tessuti circostanti restando sempre chiusa. Per questo l'intenzione è quella di proporre il sistema solo agli uomini intenzionati a eseguire una vasectomia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017