Excite

The Love Doll, la vita di una bambola del sesso

Una mostra che tratta di vita vera anche se la protagonista non è un essere umano in carne ed ossa, bensì una bambola del sesso con annesse amiche in silicone.

No, non è follia. D'altronde Laurie Simmons, artista e fotografa americana, nel 2009 acquista per ragioni a noi ignote una bambola gonfiabile, per la precisione una Love Doll dal Giappone. Un anno dopo, ecco poi arrivare la seconda compagna.

Da quel momento, Laurie decide di catturare il suo rapporto con le bambole in una serie di scatti originali. E immagine dopo immagine, ecco che si arriva alla mostra fotografica, un progetto denominato 'The Love Doll: Days 1-30' in programma fino al prossimo 26 marzo nella galleria Salon 94 di New York.

Il risultato? Un percorso dettagliato e intimo che in 30 giorni approfondisce l'insolito relazionarsi tra donna e bambole. C'è davvero di tutto: passeggiate all'aria aperta, giochi sulla neve, un tuffo in piscina, le ore passate con l'amico a quattro zampe e molto altro ancora. Anche questa è vita...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017