Excite

Menopausa maschile: i nove sintomi

La menopausa colpisce anche lui, senza pietà. E un gruppo di ricerca finanziato dall'Unione Europea ha adesso identificato i sintomi precisi dell'ipogonadismo maschile.

La patologia, che riguarda il 2 per cento degli uomini, vive di ben nove sintomi scoperti grazie al recente studio che ha visto la partecipazione di più di 3300 uomini fra i 40 e i 79 anni e residenti in diversi paesi dell'Unione.

I sintomi, dicevamo. Tra i più rilevanti, la riduzione delle erezioni mattutine, la disfunzione erettile e la scarsità di pensieri relativi al sesso. Ad essi si affianca poi un naturale basso livello di testosterone, il pre-sintomo fondamentale per la diagnosi della patologia.

Ai sintomi già descritti, gli scienziati ne hanno poi aggiunto altri riguardanti esclusivamente il fisico ovvero l'impossibilità di produrre sforzi significativi (sollevare un peso o salire le scale, incapacità di camminare più di un chilometro e di piegarsi o chinarsi), Altri tre sintomi, infine, riguardano l'ambito psicologico: la perdita di energia, stati depressivi e stanchezza.

I ricercatori, insomma, lanciano l'allarme e avvertono: 'Occorre fermare la somministrazione insensata della terapia a base di testosterone, soprattutto negli uomini più anziani'. Una tendenza in forte aumento in tutto il mondo, in particolare negli Stati Uniti. Come a dire: a una certa età tocca rassegnarsi.

Photo: Askamum.co.uk

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017