Excite

Masturbate-a-Thon, torna la maratona dell'autoerotismo

Evviva il fai da te. E allora non prendete impegni per il prossimo 21 e 22 maggio. Parte infatti la nuova edizione della Masturbate-a-Thon, la maratona dedicata alla masturbazione che vedrà in campo donne e coppie il primo giorno, uomini e coppie in quello seguente.

Masturbate-a-thon, per chi ancora non lo conoscesse, nasce dall'idea di un'organizzazione benefica. Lo scopo? Proporre ogni anno un appuntamento per raccogliere fondi per le categorie sociali più povere con uno slogan davvero convincente: 'Come for a good cause'. Ovvero 'Vieni per una buona causa'.

I benefici della masturbazione femminile

La kermesse, chiamiamola pure così, si mantiene dunque producendo e vendendo sex toys e organizzando rassegne erotiche. Un ottimo modo per focalizzare l'attenzione sui vari aspetti sessuali ed incoraggiare uomini e donne ad affrontare questi argomenti anche con i propri figli.

Ma andiamo al nocciolo della questione: la maratona vede i partecipanti dedicarsi al proprio piacere. Il tutto viene cronometrato dalla giuria che tiene conto della durata della masturbazione e dell'orgasmo finale.

È c'è chi, in passato, ha raggiunto risultati da record come tale Masanobu Satu che si è masturbato per ben 9 ore e 33 minuti, un record battuto poi da lui stesso nel 2009 con il risultato di ben 9 ore e 58 minuti. Tra le donne, si ricorda invece Kitty Kat con 7 ore e 6 minuti.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017