Excite

Martinsicuro, multe agli amplessi rumorosi

Non c'è nulla da scherzare: no agli amplessi rumorosi nei palazzi di Martinsicuro. Pena: una multa da 500 euro.

Lo ha deciso il sindaco del paese di 17mila anime. In provincia di Teramo, dunque, si cerca di porre un freno al numero esagerato di prostitute che lavorano negli appartamenti e disturbano gli interi condomini.

Attenzione però. Niente paura per gli innamorati di Martinsicuro, che siano fidanzati, amanti o coppie unite davanti all'altare. Loro saranno liberi di amarsi. Il sindaco Abramo Di Salvatore, infatti, punta soprattutto a far cessare il chiasso provocato da clienti e lucciole. E perché l'ordinanza sia rispettata, spiegano dal Comune, si fa necessaria la collaborazione con gli amministratori di condominio con i quali Di Salvatore ha avuto un incontro nei giorni scorsi per illustrare l'iniziativa al meglio.

Pare saranno questi ultimi, infatti, a raccogliere le varie segnalazioni e ad inoltrarle alle forze dell'ordine al più presto. Ma alcuni cittadini proprio non ci stanno alla novità. 'Si tratta di un'ordinanza che copre la città di ridicolo. Si sa quello che succede nei condomini: ogni scusa è buona per litigare. Adesso con l'ordinanza del sindaco ogni minimo rumore diventerà oggetto di esposti'. E allora shhh, qui vige il silenzio.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017