Excite

Love Shop 1969, il sexy shop francese che fa scandalo

Ormai lo sappiamo: i sexy shop non hanno mai vita facile. Prendi il Love Shop 1969 – Curiosites desirables, negozio che fa parte di una catena fondata nel 2004 e conta ormai svariati punti vendita tra Parigi e Marsiglia.

Uno shop non volgare, Diciamo pure una boutique rivolta soprattutto a coppie. L'ultima di queste è stata aperta in Rue Saint Martin, a due passi dal centro d'arte contemporanea Georges Pompidou.

Peccato però che Love Shop 1969 si affacci sulla chiesa di Saint Merri e si trova a 90 metri da una scuola elementare. Una location, al sua, che ha fatto giustamnete infuriare le associazioni cattoliche della capitale. Quest'ultime si sono dunque rivolte ai giudici per trovare una soluzione.

L'Associazione CLER Amore e famiglia, intanto, fa appello alla legge sulla protezione dell'infanzia del 1987, poi rivista nel 2007. Quest'ultima vieterebbe infatti ai sexy shop di aprire a meno di 200 metri da un istituto scolastico. In caso contrario, una pena di due anni di detenzione e 30.000 euro di multa.

Cosa accadrà in questo caso? Chi lo sa. Per adesso le associazioni chiedono 10.000 euro di danni ed interessi al fondatore del marchio, Nicolas Busnul. Le due parti si confronteranno poi in tribunale a fine giugno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017