Excite

L'altra via del piacere

L'erotismo anale è circondato da un potente tabù. Nonostante ciò, un sondaggio di Playboy, che ha coinvolto più di 100.000 lettori, rivela che il 47 per cento degli uomini e il 61 per cento delle donne ha ammesso di avere provato un rapporto sessuale anale. Da qui l’esigenza di spiegarvi poche regole (relax, stimolazione, lubrificazione) per affrontare al meglio e in maniera del tutto naturale questa esperienza che va vissuta con il giusto spirito, non forzatamente. Sappiate, infatti che non a tutte le persone piace fare sesso anale e molto probabilmente non piacerà mai; esiste chi solo per principio, per ragioni etiche, o per precedenti esperienze non intende ripetere o vivere questa pratica, in questo caso dovrete rispettare i loro limiti.
Partiamo da una leggenda diffusissima: la penetrazione anale non fa male; se provate dolore, vuol dire che lo state facendo male, oppure che i vostri muscoli anali non sono stati ben preparati. Provate a partire per gradi; potete fermarvi in qualsiasi momento, non vi corre dietro nessuno.

Cominciate toccando l'apertura anale mentre vi masturbate, cercate di stimolare dolcemente l'ano del partner durante il rapporto sessuale o il sesso orale:  pensate a rilassarvi insieme. Una pratica molto diffusa durante il rapporto è quella di usare la vaselina, prodotto usato per eccellenza, forse il più indicato quando si pratica per la prima volta il sesso anale, ma qualsiasi prodotto non tossico e lubrificante può andare più che bene. Ad esempio, se lo praticate sotto la doccia non avete bisogno della vaselina, può bastare l'acqua. Dopo la prima volta o quando si è più esperti potete anche non utilizzare altri prodotti lubrificanti, per esempio quando state usando il preservativo: la vaselina deteriora il lattice e rende la zona troppo scivolosa.
Arriviamo ora, alla parte più piacevole: l’orgasmo; la stimolazione anale può portare all'orgasmo, attenzione però, un quasi sicuro modo di evitare di raggiungere questo orgasmo è essere determinati ad averlo. L’orgasmo arriverà come un’ improvvisa scarica della tensione sessuale accumulata nelle fasi precedenti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017