Excite

La Tokyo dei parchi del sesso in una mostra

Una mostra destinata a far discutere quella di Kohei Yoshiyuki, che pur essendo stata esposta una trentina di anni, approderà il 22 novembre alla galleria "Doug Udezl" di Vancouver.

"The Park", il titolo della mostra, è una raccolta di immagini notturne a infrarossi scattate molti anni fa dal fotografo giapponese in un parco nipponico, che stando gli scatti doveva essere l’epicentro della vita sessuale di Tokyo degli anni '70: incontri etero, gay, guardoni, tutto un mondo nascosto e rivelato dagli infrarossi. Yoshiyuki, armato di camera 35mm, pellicola a infrarossi e flash, ha immortalato coppie clandestine e non, scene di cruising, guardoni, sesso di gruppo e persino tentativi di stupro. Ecco una ricca fotogallery.

Yoshiyuki era un giovane fotografo nei primi anni 1970, quando una notte insieme ad un collega sorprese una coppia che faceva sesso nel bel mezzo del "Chuo Park". Da allora ha cominciato a girare nei parchi di Tokyo immortalando tutte le situazioni più strane.

Questo signore, la cui vera identita' e' sconosciuta,(il nome infatti e' solo d'arte), ha ancora qualcosa da dire alle nuove generazioni, nonostante siano ormai passati piu' di 30 anni da questi scatti.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017