La Sardegna è la capitale del Viagra

Sarà che d'estate la Sardegna è una delle mete preferite dai turisti. E tra relax e nuove conoscenze, un aiutino per lui a letto non guasta. Talvolta si rende proprio necessario.

In Sardegna è infatti boom di vendite per il Viagra e per il suo fratello minore, la pillola gialla Cialis. Quest'ultima, poi, è sempre più richiesta dai giovanissimi.

Come ha spiegato Gianfranco Picciau, presidente dell'ordine dei farmacisti della provincia, 'il sessanta per cento delle persone che usano questo farmaco ha un'età compresa tra i 30 e i 40 anni. Sono convinti di poter migliorare le loro prestazioni e il Cialis, che ha lo stesso principio attivo del Viagra ma un'azione più duratura di ben trentasei ore, è usato soprattutto nei fine settimana'.

Poi ci sono i signori dai sessanta in su che restano fedeli alla pillolina blu. 'In questi casi sono soprattutto uomini che hanno effettivamente disfunzioni erettili e che ricorrono al Viagra solo sotto prescrizione del medico'. Anche perché entrambi i farmaci hanno effetti collaterali come mal di testa e vampate, oltre a essere sconsigliati nei casi di malattie cardiovascolari.

Ma la realtà comunque non mente: lo scorso anno, le ottanta farmacie di Oristano e provincia hanno venduto oltre 7mila scatole di Viagra e Cialis. E neanche la crisi economica rallenta questo settore. Gli uomini sono pronti a spendere 46 euro per una confezione da 4 pastiglie di Viagra. Il Cialis costa addirittura di più: 4 pastiglie a 80 euro. Il piacere non ha prezzo.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014