Excite

Incontri in spiaggia? Meglio sul web

Rimorchiare in spiaggia? Meglio internet. Emerge da una ricerca realizzata della rivista Riza Psicosomatica, in edicola in questi giorni, che ha analizzato le crescenti difficoltà degli italiani rispetto alla comunicazione con gli altri individui. Lo ha fatto intervistando 960 connazionali, maschi e femmine (46% e 54% rispettivamente) di età compresa fra i 25 e i 50 anni. Gli italiani infatti preferiscono il web perchè permette di nascondere i difetti fisici, non mostra se si arrossisce, non obbliga a guardarsi negli occhi.

I luoghi dove si fa più facilmente conoscenza con persone nuove sono innanzitutto le situazioni di lavoro, ma Internet è sempre più in ascesa, mentre supermercati e centri commerciali sono al terzo posto. La palestra e i momenti dedicati allo sport sono al quarto mentre solo un italiano su 10 afferma che è in vacanza che alimenta più che altrove il giro delle sue conoscenza. "In un mondo in cui i rapporti interpersonali diventano sempre più virtuali - spiega Raffaele Morelli, direttore di Riza Psicosomatica - in cui si utilizzano sms per rompere una relazione, chat e telefoni per qualsiasi conversazione, la capacità di mettere in gioco la propria faccia sta venendo meno".

Quando una persona nuova ci rivolge la parola le reazioni sono le seguenti: si cerca di mostrarsi il più possibile brillanti, si tenta di nascondere i propri difetti fisici, ci si irrigidisce. Un italiano su tre arrossisce facilmente, è incapace di guardare negli occhi l'altro, si morde le labbra e inizia a mangiarsi nervosamente le unghie.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017