Excite

In India il primo preservativo gay

Sempre più le infezioni da HIV tra omosessuali. Per questo, uno dei produttori leader di condom in India ha deciso di fare un grande passo: introdurre preservativi adatti alla comunità omosex.

Solo lo scorso mese di aprile, infatti, il produttore dei profilattici per la pianificazione familiare Promozione Trust insieme a National Aids Control Organisation (NACO), conduceva uno studio per analizzare i problemi del sesso gay. E si scopriva così che una delle cause di sesso non protetto è spesso e volentieri il poco comfort donato dai preservativi, adatti per rapporti vaginali e non per il sesso anale.

Da qui, l'idea di produrre un nuovo condom gay – nome possibile sul mercato Spice up - con lubrificazione supplementare.

Come ha spiegato uno dei dirigenti: 'Siamo ancora in fase di sviluppo del prodotto. Per quanto riguarda il calcolo dei costi, siamo ancora incerti se deve essere venduta nella categoria socialmente commercializzati o in generi uno. Tuttavia, questa preoccupazione è secondario allo sviluppo del prodotto'.

In attesa dunque che i condom arrivino in farmacie e market, la comunità medica si dice ottimista e afferma convinta già da ora: i preservativi per gli omosessuali saranno un successo.

Photo: Daniel F. Pigatto @ Flickr

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017