Excite

In Cina proibite le ragazze vassoio

In queste settimane, in Cina, fa discutare la decisione di proibire il tradizionale rito del "Nyotaimori" che iniziava a prender piede anche lì come moda d’importazione. Si tratta di una pratica che consiste nel mangiare il sushi sul corpo di una donna nuda.

Come conseguenza dell'essere servito su un corpo umano, la temperatura del sushi o del sashimi raggiunge piu o meno la temperatura corporea, e proprio questa caratteristica viene spesso dibatutta tra l'essere uno svantaggio od un beneficio. Piu' che un banale feticcio quella del Nyotaimori e' considerata invece una tradizione nipponica. Ecco una fotogallery del Nyotaimori.

Prima di trasformarsi in un vassoio vivente di sushi, la donna viene "addestrata" per ritrovarsi sdraiata per molte ore senza muoversi. Fin quì nulla di particolarmente scandaloso, il problema sorge quando (di solito molto spesso) queste serate finiscono nell'essere dei festini a base di sesso, dato che le ragazze vassoio alla fine concedono di più che un semplice servizio gastronomico.

Questo particolare modo di mangiare il sushi dunque è stato ritenuto dalle autorità del Sol Levante un insulto alla morale e una minaccia per l'aumento del turismo sessuale. Il divieto, anche nel caso del "Nyotaimori" però, ha dato nuovo impulso alla pratica, e le richieste, nel circuito alternativo dei locali cinesi, stanno aumentando, come i prezzi, molto superiori ai 1000 yuan, 110 euro a persona, che si pagavano prima.

Al danno si aggiunge la beffa. Ora che è proibito, il Nyotaimori sta contagiando i giovani intellettuali cinesi. Alle loro feste, praticamente è immancabile. E si sta diffondendo anche in Europa.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017