Excite

Ilona Staller: "L'hard? Era scritto nelle stelle"

Ilona Staller, meglio conosciuta come Cicciolina, ex deputato del Parlamento Italino per il "Partito dell'amore" e scrittrice di successo, si è "spogliata" in una lunga intervista rilasciata al sito 'Mangialibri' raccontando alcuni passi della sua storia e quindi della sua autobiografia "Per amore e per forza": una storia che contiene elementi del thriller, della soap opera e della commedia all'italiana.

>Guarda una fotogallery di Ilona Staller.

Vi riportiamo alcune delle domande che la redazione di 'Mangialibri' ha rivolto alla ex pornostar.

Qual è la differenza che separa l'erotismo dalla pornografia?
"C'è una linea sottile che divide la pornografia e l'erotismo. L'erotismo ad esempio è quando tu sei nuda su un letto magari con un uomo vicino. Se poi subentra il sesso e basta si può parlare di pornografia. Comunque io ho sempre detto che non sono pentita di quello che ho fatto nel mondo dell'hard, evidentemente era scritto nelle stelle".

Nel suo libro, "Per Forza e Per Amore" uscito qualche mese fa la prima pagina si apre con una frase: "Molti peccati le saranno perdonati perché molto ha amato". Come mai la scelta di questa frase del Vangelo?
"Questa frase è significativa e mi affascinava molto, prego spesso nel buio della mia camera. Inoltre, avendo perso, quando ero più giovane, una bambina al quarto mese per aborto spontaneo, ho pregato molto Sant'Antonio quando ero incinta di mio figlio Ludwig affinché stavolta mi facesse portare a termine la gravidanza e la preghiera è servita. Penso che dobbiamo sempre credere a qualcosa nella vita o in un Dio: se non crediamo è un disastro".

Essendo stata una parlamentare italiana continua a seguire la politica del nostro paese?
"Io tutte le mattine quando mi alzo alle sei mezza per portare mio figlio a scuola vedo sempre il telegiornale e comunque seguo la politica anche se non la faccio più attivamente. ho presentato all'incirca dodici proposte di legge, che peraltro sono ancora attuali come quella riguardante la riapertura delle case chiuse o quella sull'introduzione dell'educazione sessuale nelle scuole".

"Lei ha un buon rapporto con il suo corpo? Come percepisce lo scorrere del tempo guardando il suo corpo che cambia?
"Il dottore mi ha detto che la cosa più importante, anche per i ragazzi più giovani, è di fare palestra ogni giorno o possibilmente almeno mezz'ora di camminata, magari nella natura, poiché questo aiuta tantissimo la circolazione del sangue.

Cosa pensa delle ipotesi che si fanno riguardo il fatto che Moana Pozzi possa essere ancora viva?
"Moana purtroppo è morta, è stata cremata e ormai sono passati molti anni. Se fosse ancora viva probabilmente noi saremmo vicine di casa: lei ai tempi arredò il suo appartamento, come al contempo feci io, secondo il suo gusto, ovvero con molti mobili antichi, al contrario di me che invece ho sempre prediletto gli ambienti molto luminosi e pieni di vetri, e lo fece con tale passione e impegno che è impossibile pensare che possa aver voluto abbandonare tutto. Chiunque affermasse il contrario sostenendo che sia ancora viva lo farebbe esclusivamente per speculazione".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017