Excite

Il sesso come rimedio alla recessione

La recessione economica che da anni ci deprime non ha solo aspetti negativi. Troviamo allora un lato positivo: in Gran Bretagna, starebbe migliorando i rapporti di coppia, meglio dire quelli sessuali.

Dovendo infatti rinunciare a uscite serali, divertimenti e cenette con amici, si preferisce rimanere a casa col proprio partner. E si finisce molto più a letto.

A conferma di questo, il boom di vendite di test di gravidanza. Negli ultimi due anni sono aumentate del 31 per cento con quasi 3,5 milioni venduti nel 2010. Allo stesso tempo, il numero di profilattici acquistati è diminuito del 2,6 per cento nell’ultimo anno.

Come ha fatto sapere Joy Wickham, responsabile della catena farmaceutica Tesco: 'L'attuale recessione ha costretto i più a un taglio generale alle spese, come anche alle uscite serali, e pertanto molte coppie restano in casa in intimità. Le vendite sembrano essere legate alla situazione economica, visto che la vendita dei kit è iniziata a salire nel 2008 e proseguita nel 2009. Altri dati indicano che sono aumentate le gravidanze. Diverse farmacie hanno anche riportato un aumento delle vendite di acido folico, assunto durante la gravidanza per ridurre il rischio di difetti alla nascita'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017