Excite

Il sesso è meglio a 50 anni

E furono i 26. L'inarrestabile vecchiaia avanza anche per me. Le tette sembrano essere nel posto in cui le ho lasciate, e il culo è lì, rigoglioso come non mai. Per festeggiare degnamente il mio avanzamaneto d'età mi regalo e vi regalo una studio che dimostra che più si invecchia più si fa all'amore meglio. L'età migliore, infatti sarebbe 50 anni per gli uomini e 40 per le donne. Entrambe le categorie si dicono più soddisfatte delle loro vita sessuale rispetto ai trentenni che risultano al contario essere troppo stressati dal raggiungimento dei propri obiettivi. Cinquantenni e quarantenni, invece, hanno già ottenuto quello che desideravano dalla vita e sono quindi meno inclini all'ansia.

Lo studio, pubblicato sulla rivista dell'associazione britannica "Bju International", è stato effettuato da studiosi norvegesi e americani su 1.185 uomini e donne dai 20 ai 79 anni, monitorati sotto diversi aspetti. Gli intervistati dovevano dare un punteggio da 0 a 4 ad alcuni aspetti della loro sessualità. Gli studiosi hanno così constatato che il passare degli anni è collegato, ad esempio, a una riduzione nelle capacità di erezione negli uomini, ma che questo non sembra comunque influire sulla generale soddisfazione sotto le lenzuola. I risultati mostrano che uomini e donne via via che invecchiano sono più soddisfatti della loro vita sessuale. Se è così, ben venga la maturità.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017