Excite

Il pornoattore Derrick Burts: ecco come ho contratto l'Hiv

Coraggiosamente ha deciso di rompere il silenzio l'attore porno statunitense che questo autunno è risultato positivo al test dell'Hiv.

E oggi Derrick Burts, 24 anni appena, chiede all'industria a luci rosse di rendere obbligatorio l'uso del condom nelle scene di sesso, oltre a controlli più efficienti per le malattie a trasmissione sessuale.

Una doccia fredda per il giovane scoprire la verità, pochi mesi fa, dopo un test presso la Adult Industry Medical Healthcare Foundation, la struttura medica californiana riservata a chi lavora nel porno.

Burts, protagonista di numerose pellicole sia gay che etero, accusa dunque l'industria pornografica di non avergli garantito trattamenti medici adeguati dopo la scoperta della malattia. Per questo, si sarebbe rivolto alla Aids Helthcare Foundation, dove le cure invece lo avrebbero soddisfatto. E proprio quest'ultima ha convinto Burts a rompere il silenzio e a parlare apertamente.

Il giovane, che potrebbe aver contratto il virus durante le riprese di un film in Florida - in quell'occasione non ha utilizzato il condom durante una scena di sesso orale - ha alle spalle esperienze lavorative comeme manager in un albergo e come mago in una nave da crociera. Poi, la svolta nel porno attirato dai facili guadagni di quell'industria. 'Incassavo dai 200 agli 800 dollari per una scena in un film etero, dai 1.000 ai 2.000 per una scena in un film porno, ma guadagnare 10.000 o 15.000 dollari con un film porno non valgono rischiare la vita'. Troppo tardi.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014