Excite

Il porno si gira con l'iPhone

Abbattuta anche l'ultima frontiera a luci rosse. I film proibiti arriveranno sull'iPhone di Apple, nonostante le restrizioni iniziali, grazie alla Pink Visual.

Le locandine e le immagini dei film porno Pink Visual - Le foto delle Suicide Girls nude per l'iPhone

È questo il nome della casa di produzione americana a cui gli estimatori del genere devono dire grazie. E la portavoce Kim Kysar ha spiegato la novità come un passaggio logico, atteso. Insomma, giusto.

L'azienda, che ha sede a San Fernando Valley (meglio conosciuta come Porn Valley) mostra chiaramente le sue peculiarità dallo slogan diretto: 'We innovate, you masturbate'. Il messaggio è chiaro.

L'Apple vede dunque l'ennesima sconfitta dopo aver sempre professato il no alle applicazioni porno sull'iPhone. Ma non tutto il porno può essere bandito, arginato. Sai che noia. E tra i maghi dell'innovazione c'è Matt Morningwood, regista delle prime scene hot targate iPhone. "È stato abbastanza facile girare. Sono abituato alle telecamere HD, ai microfoni, a mille altre periferiche più ingombranti".

Il risultato finale? Visibile su MilfSeeker.com. E ottimo, anche perché "con queste immagini aumenta l'immediatezza e il realismo delle scene".

Certo, non si avrà lo stesso tipo di qualità e la chiarezza di una videocamera vera e propria, ma grazie alla manegevolezza del mezzo si può arrivare a coprire alcuni angoli, a esplorare parti nascoste del corpo. E non aggiungiamo altro.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017