Excite

I sex toys non sono un sostituto dell'uomo

Oggi le donne sono più in sintonia con il proprio corpo, sanno cosa vogliono e cercano in ogni modo di prenderselo, orgasmo compreso. Mica come anni luce fa, quando il sesso era ancora troppo un tabù.

Ecco allora che le signore si lamentano di compagni assenti, peggio ancora egoisti e interessati solo al proprio di piacere, che non sono capaci di soddisfare i bisogni sessuali di lei. E il sex toy fa capolino sotto alle lenzuola.

Peccato che la realtà sia questa, anche se specialisti del settore, a cominciare dal sessuologo americano Sydney McGill, spiegano che i sex toys non devono assolutamente sostituire il ruolo dell'uomo in camera da letto.

Semmai 'devono dare una maggiore possibilità di scelta alla donna, come quella di utilizzare i giochi erotici con il proprio compagno'. E il medico si dice ottimista: 'Voglio credere che un vibratore in un cassetto della propria camera da letto non stia a indicare la presenza di un maschio scarso. I giocattoli del sesso devono esere considerati un po' come le vitamine che si assumono nonostante si facciano dei buoni pasti. Una sorta di integratori'. Andatela a spiegare questa filosofia, però, a certi uomini.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017