I farmaci anticalvizie causano l'impotenza

Uomini disperati alla ricerca dei capelli perduti, fate attenzione. Perché la cura per l'alopecia androgenetica, o calvizie, potrebbe causarvi ben altri problemi.

Alla base del problema c'è il principio attivo finasteride. Tale farmaco, commercializzato in Italia in due forme, creerebbe infatti impotenza.

A porre l'accento sulla situazione, alcuni medici irlandesi e americani. Se da un lato infatti si ottengono gli effetti voluti in caso di calvizie, dall'altro non si tiene presente dei gravi effetti collaterali.

Secondo la Merk, ad esempio, meno del 2% degli uomini può accusare disturbi della sessualità come impotenza. Gli effetti collaterali, però, svanirebbero in seguito alla sospensione dell'assunzione. La soluzione? La casa farmaceutica si è vista costretta a cambiare alcuni punti del foglietto illustrativo. Un punto in meno per loro.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014