Excite

Gran Bretagna, un microchip per favorire l'orgasmo

Secondo i ricercatori della Oxford University per stimolare l'orgasmo potrebbe essere impiantato nel cervello un microchip. In questo modo si potrebbe aiutare chi soffre di anedonia, ossia chi non riesce a provare sensazioni piacevoli.

Il neurologo Carlo Sebastiano Tadeo, dell'istituto clinico Santa Rita di Milano, ha spiegato: "La stimolazione corticale con microchip non è una novità, ma finora la sua applicazione si è rivolta per lo più alla cura di malattie come il Parkinson. Credo comunque che una scoperta del genere potrebbe essere perfettamente efficace: il nostro cervello è composto da centraline che pilotano le cosiddette 'vie ultime finali', vale a dire quei processi biochimici che determinano le sensazioni. Dietro al dolore e al piacere c'è anche una componente psicologica, ma la stimolazione di zone della corteccia circoscritte e mirate porta sempre a risultati significativi".

La scoperta degli scienziati inglesi è emersa dallo studio di una tecnica utilizzata per curare i disturbi dell'apparato uditivo e visivo. Gli studiosi hanno posto la loro attenzione sulla corteccia orbifrontale, situata dietro agli occhi e legata alle sensazioni di benessere provocate da cibo e sesso.

Molti però gli scettici. La psicologa Elisa Mondonico ha detto: "La sessualità è comunque relazione. Dubito che tutto si possa risolvere con la stimolazione neuronale. In casi gravi e invalidanti, tuttavia, un aiuto esterno potrebbe essere di conforto". Mentre per il professor Giorgio Rifelli, docente di psicologia e psicopatologia del comportamento sessuale presso l'università di Bologna, "si tratta di un qualcosa di non molto diverso da un vibratore, a pensarci bene. La vita sessuale, all'interno di una relazione, potrebbe risultare seriamente danneggiata dall'utilizzo di uno stimolatore esterno, non naturale. Enfatizzare l'orgasmo come momento unico del rapporto sessuale è sbagliato e l'utilizzo di un chip finirebbe con annullare quel gioco di desideri che è l'essenza più viva di ogni relazione".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017