Excite

Ursula Andress, vetusto topless su Playoby

E' stata la prima bond girl del grande schermo, che, al fianco di un giovanissimo Sean Connery, fece perdere la testa a molti maschietti. Ursula Andress, attrice svizzera classe 1936, torna al suo splendore di un tempo, grazie ad alcune foto di un vecchio servizio fotografico, pubblicato sul numero di Aprile della rivista Playboy. Le foto la mostrano nel pieno della giovinezza, mettendo in risalto le sue curve mozzafiato che le fecero meritare, a pieno titolo, il ruolo di icona e sex symbol internazionale nel film Agente 007 - Licenza di uccidere.
E' stata la prima bond girl del grande schermo, che, al fianco di un giovanissimo Sean Connery, fece perdere la testa a molti maschietti. Ursula Andress, attrice svizzera classe 1936, torna al suo splendore di un tempo, grazie ad alcune foto di un vecchio servizio fotografico, pubblicato sul numero di Aprile della rivista Playboy. Le foto la mostrano nel pieno della giovinezza, mettendo in risalto le sue curve mozzafiato che le fecero meritare, a pieno titolo, il ruolo di icona e sex symbol internazionale nel film Agente 007 - Licenza di uccidere.
E' stata la prima bond girl del grande schermo, che, al fianco di un giovanissimo Sean Connery, fece perdere la testa a molti maschietti. Ursula Andress, attrice svizzera classe 1936, torna al suo splendore di un tempo, grazie ad alcune foto di un vecchio servizio fotografico, pubblicato sul numero di Aprile della rivista Playboy. Le foto la mostrano nel pieno della giovinezza, mettendo in risalto le sue curve mozzafiato che le fecero meritare, a pieno titolo, il ruolo di icona e sex symbol internazionale nel film Agente 007 - Licenza di uccidere.
E' stata la prima bond girl del grande schermo, che, al fianco di un giovanissimo Sean Connery, fece perdere la testa a molti maschietti. Ursula Andress, attrice svizzera classe 1936, torna al suo splendore di un tempo, grazie ad alcune foto di un vecchio servizio fotografico, pubblicato sul numero di Aprile della rivista Playboy. Le foto la mostrano nel pieno della giovinezza, mettendo in risalto le sue curve mozzafiato che le fecero meritare, a pieno titolo, il ruolo di icona e sex symbol internazionale nel film Agente 007 - Licenza di uccidere.
E' stata la prima bond girl del grande schermo, che, al fianco di un giovanissimo Sean Connery, fece perdere la testa a molti maschietti. Ursula Andress, attrice svizzera classe 1936, torna al suo splendore di un tempo, grazie ad alcune foto di un vecchio servizio fotografico, pubblicato sul numero di Aprile della rivista Playboy. Le foto la mostrano nel pieno della giovinezza, mettendo in risalto le sue curve mozzafiato che le fecero meritare, a pieno titolo, il ruolo di icona e sex symbol internazionale nel film Agente 007 - Licenza di uccidere.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017