Excite

Film porno nel giardino, la proprietaria non lo sa

Vatti a fidare delle apparenze. Foto innocenti? Tutt'altro.... diciamo pure un bel porno girato nel proprio giardino di casa. E senza averne dato l'autorizzazione.

La storia arriva dritta dritta dall'Hammsterley Village Hall a Bishop Auckland, non lontano da Newcastle, in Gran Bretagna. Un bel giorno un gruppo di ragazze si rivolge a Vanessa Glover, padrona di una splendida dimora inglese in piena campagna, chiedendole di poter usare il suo giardino per fare alcuni scatti promozionali da pubblicare in una brochure.

Come no, la cortesia qui è di casa. Peccato però che, sotto sotto, di innocente ci fosse davvero poco. Il campanello d'allarme è scattato infatti nella donna quando il figlio 11enne, entrando in casa, le ha detto: 'Mamma, quelle ragazze hanno dimenticato di mettere i pantaloni'.

E la notizia ha fatto presto il giro del mondo attraverso la pagina Facebook del fratello 13enne del ragazzino: 'Uno strip club ha bussato alla nostra porta, ci hanno chiesto se possono fare delle foto nel nostro giardino! Entrate!'.

Una cosa è certa: l'Hamsterley Village Hall, solitamente conosciuto per tornei di bridge o di badminton, per qualche ora si è addobbato di qualche nota di colore e i suoi abitanti hanno avuto la possibilità di sognare. Almeno un po'.

Photo: egor.gribanov @ Flickr

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017